BIG DATA

Per i grandi volumi di dati servono tecnologie in grado di gestirli e renderli comprensibili

Trarre vantaggi e risultati dai dati

I Big Data rappresentano una nuova tecnologia di acquisizione, gestione e trattamento dei dati in grandi volumi ed in diversi formati, tecnologia distinta da quelle tradizionali per alcune caratteristiche innovative e di forte rottura con il passato. ​
POSSIBILITÀ DI GESTIRE DATI NON STRUTTURATI

I Big Data non prevedono un’approfondita progettazione dello schema dati, necessaria con le basi dati tradizionali. Si parla infatti di NO-SQL per indicare le tecnologie che permettono di far convivere dati strutturati e non.

GESTIONE EFFICIENTE DEI DATI

La seconda caratteristica della tecnologia Big Data e che è quella di essere in grado di gestire volumi enormi di dati (nell’ordine dei Petabyte), generalmente ad una frazione dei costi di TCO dei sistemi tradizionali.

TEAM INTEGRATO CON PROFESSIONALITÀ SPECIFICHE

Per abilitare un modello Big Data serve comporre un team con nuove professionalità, E’ il caso dei cosidetti “Data Scientist” specialisti nell’analisi dei dati con competenze verticali.

NUOVE MODALITA’ ED ORGANIZZAZIONE DEI PROGETTI​

Le fasi iniziali di progetto non passano più per la scelta delle fonti informative su cui basare la progettazione.

Data scientist, sei bellissimo!

“Il lavoro più sexy del millennio. La chiave del successo della figura professionale più richiesta dalle aziende.” Thinking Technologies intervistata da Link Magazine.

Sei pronto?

Parlaci del tuo progetto!
VAI

Lavoriamo con